Gli autobus elettrici Solaris debuttano in Polonia

Viviamo in un’epoca dove l’attenzione al nostro impatto sul clima è altissima anche in Polonia, infatti le amministrazioni comunali hanno aperto bandi per rendere elettrico il trasporto pubblico: a Zduńska Wola – Città a sud-ovest di Lodz – Solaris ha firmato un contratto per la consegna di quattro e-bus, insieme all’infrastruttura per la ricarica.

L’ente di trasporto pubblico, Miejskie Przedsiębiorstwo Komunikacji, ha siglato un contratto con Solaris in seguito a un bando di gara aperto. Il pacchetto prevede la consegna di quattro e-bus Urbino 12 a emissioni zero che arriveranno sulle strade della città polacca entro il termine del 2022. Il contratto, costato alla città più di 10 milioni, non è il primo tra le due aziende, ma rappresenta il primato per un autobus elettrico.

Zduńska Wola ha iniziato il suo processo di trasformazione per arrivare a una mobilità elettrica e sostenibile. Infatti, gli autobus elettrici Solaris Urbino 12 che verranno consegnati non producono emissioni e vantano anche dei motori particolarmente silenziosi. Le batterie sono state sviluppate per funzionare fino a 24 ore al giorno, sfruttando anche una rete infrastrutturale di ricarica. Come la maggior parte dei motori elettrici, anche quelli installati sugli Urbino 12 sono caratterizzati da emissioni sonore minime e livelli di vibrazione adatti ai centri urbani. I cittadini, entro la fine del 2022, potranno approvarli in prima persona sulle linee gestite dall’ente MPK.

Solaris e gli autobus elettrici

Petros Spinaris, responsabile del reparto vendita, post vendita e marketing Solaris ha sottolineato l’importanza della mobilità sostenibile: “Siamo lieti di procedere alla trasformazione della flotta MPK verso una mobilità elettrica e più sostenibile. Questo contratto da quattro autobus più la infrastruttura necessaria, è per noi un evento importante e motivo di orgoglio. I piani di investimento dell’ente per il trasporto pubblico della città sono davvero impressionanti e assolutamente in linea con le migliori tendenze europee. Presto il trasporto pubblico di tutta la Polonia sarà più rispettoso dei cittadini e dell’ambiente”.

Autobus elettrici Solaris Urbino 12
Solaris Urbino 12

Caratteristiche degli autobus elettrici Solaris e dell’infrastruttura di ricarica

I nuovi e-bus marca Solaris sono alimentati da moderne batterie elettriche High Energy che hanno una capacità totale di 280 kWh. La presa di ricarica è posta sopra il primo passa ruota destro. In tutto, l’autonomia sarà di 24 ore, sfruttando anche l’infrastruttura di ricarica messa a punto dall’azienda. La città polacca ha infatti scelto di acquistare anche due caricabatterie doppi. Grazie a questo sistema ogni postazione di ricarica potrà dare energia a due autobus contemporaneamente con una potenza di 40 kW ciascuno. In alternativa, la stessa postazione può ricaricare un singolo autobus sfruttando però una potenza di 80 kW.

Come sono gli autobus elettrici Solaris?

Gli autobus elettrici di casa Solaris sono lunghi 12 metri, dotati di aria condizionata automatizzata e accessoriati con tutti i dispositivi di sicurezza tipici del trasporto pubblico urbano. In totale la capienza è di 75 persone, di cui sedute 29. Ogni automezzo sarà dotato di quattro posti per il trasporto di passeggeri con disabilità. Tra gli accessori tecnologici in dotazione rientrano anche soluzioni moderne come le porte di ricarica USB illuminate. Tra le novità più interessanti invece c’è una sistema di rilevamento dell’alcol nel conducente per garantire maggiore sicurezza ai passeggeri. La cabina di guida è chiusa, dotata di una parete divisoria semi vetrata a tutta altezza. Inoltre, gli autobus elettrici Solaris sono dotati di un sistema per registrare le comunicazioni tra il conducente e i passeggeri. Sono predisposte anche delle telecamere per monitorare l’interno dell’abitacolo, la strada davanti al veicolo e in fase di retromarcia.

Solaris e la città Zduńska Wola in Polonia

L’ente locale per il trasporto pubblico ha acquistato i primi autobus di marca Solaris nel 1999 e da allora la flotta è rimasta in continua evoluzione. Con il passare del tempo i veicoli prodotti da Solaris hanno aumentato l’impiego di motori alimentati con fonti di energia alternative, sia per andare incontro a una maggiore sensibilità della domanda, sia per garantire efficienza e affidabilità. Infatti, l’autobus elettrico Urbino 12 è una delle punte di diamante dell’azienda, sicuramente tra i modelli più apprezzati e venduti della gamma a emissioni zero. Si tratta di un mezzo particolarmente adatto per l’utilizzo cittadino e infatti ha ottenuto il premio Bus of the Year nel 2017.

Foto | Credits sito ufficiale

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

News, notizie e novità sul mondo truck e veicoli industriali. Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Articoli correlati