30 autobus elettrici a Dortmund, prodotti da Solaris

autobus elettrici a Dortmund

Solaris consegnerà 30 autobus elettrici a Dortmund, città in Germania, per iniziare a convertirne il trasporto pubblico urbano integrandolo con soluzioni all’avanguardia e ecosostenibili. I veicoli in questione saranno gli autobus articolati Urbino 18 e inizieranno circolare sulle strade della città tedesca entro la fine del 2022.

L’accordo per 30 autobus elettrici a Dortmund: un passo importante verso la mobilità sostenibile

L’accordo per la fornitura di 30 autobus elettrici a Dortmund è stato fortemente voluto dall’operatore del trasporto pubblico cittadino Dortmunder Stadtwerke AG per iniziare a efficientare la mobilità dell’area. L’investimento negli autobus Solaris, infatti, è una componente importante della strategia a lungo termine messa in atto dalla città per ridurre l’inquinamento ambientale e quello acustico nella zona urbana. I veicoli articolati Urbino 18 saranno i primi autobus elettrici a Dortmund disponibili nella flotta della società municipale. Negli anni precedenti però Solaris Bus & Coach e Dortmunder Stadtwerke AG avevano già avuto modo di collaborare per la fornitura di 13 autobus Solaris con motore diesel. L’arrivo dei nuovi mezzi Urbino 18 a emissioni di anidride carbonica zero è previsto nelle strade della città esattamente 10 anni dopo l’ultima fornitura.

30 autobus elettrici a Dortmund, prodotti da Solaris
30 autobus elettrici a Dortmund, prodotti da Solaris

Soddisfazione della città di Dortmund e di Solaris

Hubert Jung, Membro del consiglio di amministrazione di DSW, ha dichiarato: “L’accordo con l’azienda Solaris rappresenta un grande passo avanti verso l’espansione della elettromobilità nella città di Dortmund. Ora abbiamo un partner d’eccellenza, con una reputazione molto positiva nel settore e un’esperienza senza pari, che coopererà con noi. Grazie al supporto di Solaris la nostra flotta di veicoli per il trasporto pubblico, che è già una delle più moderne di tutta la Germania, farà un ulteriore salto di qualità diventando più rispettosa dell’ambiente e contribuendo a ridurre l’inquinamento acustico e le emissioni di anidride carbonica che appestano i nostri centri urbani”.

Petros Spinaris, membro del consiglio di Solaris Bus & Coach, responsabile per le vendite, il marketing e l’assistenza post-vendita, ha affermato che: “Come azienda siamo orgogliosi di poter contribuire a questo cambiamento storico, infatti, Dortmund sta compiendo grandi investimenti per trasformare radicalmente il proprio trasporto pubblico in una chiave più ecosostenibile. Presto consegneremo 30 autobus elettrici a Dortmund, soluzioni moderne e a emissioni zero che consentiranno a tutti passeggeri di provare in prima persona i grandi vantaggi di un trasporto pulito. A beneficiarne saranno le persone, la città stessa e tutto l’ecosistema. Vorrei fare le mie congratulazioni più sincere all’azienda del trasporto pubblico della città per questo investimento lungimirante e sono fermamente convinto che rappresenti un importante passo avanti verso il futuro della mobilità.”

I 30 autobus elettrici a Dortmund saranno dotati di MobilEye Shield+

I 30 autobus elettrici a Dortmund si distingueranno per le loro soluzioni innovative ideate da Solaris per ammodernare le flotte delle società di trasporto. I veicoli saranno dotati di tutte le misure necessarie a garantire il massimo livello di sicurezza e comfort. L’innovativo sistema di assistenza alla guida MobilEye Shield+ elimina l’angolo cieco, permettendo all’autista maggiore tranquillità di manovra. Inoltre, è in grado anche di identificare pedoni e ciclisti in avvicinamento verso l’autobus e ciò è particolarmente utile in tutte le situazioni in cui la visibilità è ridotta come ad esempio durante le curve. Infine, anche la tecnologia all’interno dell’abitacolo è costituita da soluzioni all’avanguardia: saranno presenti porte di ricarica USB, un sistema di informazione per i passeggeri e un impianto di illuminazione a LED completamente ecologico.

Autobus e veicoli a emissioni zero

L’aumento esponenziale degli investimenti in soluzioni di trasporto pubblico a emissioni zero oggi è diffuso in tutta Europa e rappresenta un importante passo avanti nel tentativo di ridurre le emissioni di gas serra nei centri urbani fino ad arrivare alla neutralità climatica. Per questo motivo i nuovi autobus Solaris sono dotati di un’alimentazione completamente elettrica che non rilascia sostanze nocive nell’atmosfera. Come sempre però, l’innovazione deve tener conto anche delle necessità di sicurezza, infatti i veicoli di casa Solaris garantiscono anche una guida di qualità grazie a un funzionamento silenzioso e regolare. L’alimentazione a batterie Solaris High Energy vanta una capacità totale di oltre 600 kWh e può essere ricaricata utilizzando una connessione plug-in convenzionale, contribuendo a semplificare la transizione verso veicoli alimentati con fonti rinnovabili.

Il sistema di climatizzazione dei 30 autobus elettrici a Dortmund

All’interno dell’abitacolo il sistema di climatizzazione garantirà il comfort termico per l’autista e per tutti passeggeri. Il suo funzionamento è incentrato sul rispetto dell’ambiente, perciò, sfrutta il calore proveniente dall’esterno, tramite una pompa di calore a CO2 completamente ecologica, per raggiungere la giusta temperatura. Oltre ad essere una soluzione sostenibile, questo sistema permette di migliorare l’efficienza energetica generale del veicolo aumentando ulteriormente l’autonomia di guida disponibile.

Il mercato degli autobus elettrici in Germania

Per quanto riguarda il numero degli autobus elettrici immatricolati, il mercato tedesco è il secondo più grande per Solaris e per tutte le aziende impegnate nella mobilità sostenibile. Infatti, nel solo 2021, la Germania è stata la nazione che ha visto la messa in strada del maggior numero di e-Bus. Questi grandi investimenti sono dovuti alle necessità del nostro tempo e hanno trovato in Solaris un partner di qualità in quanto produttore leader di soluzioni a emissioni zero per il trasporto pubblico.

Attualmente sono oltre 250 gli autobus elettrici Urbino che percorrono le tratte nelle aree urbane e extraurbane delle città tedesche, corrispondenti a oltre il 20% del mercato locale. Per questo motivo non c’è da stupirsi che Solaris riesca senza troppe difficoltà ad aggiudicarsi nuovi contratti in Germania: ormai è riconosciuta come un partner estremamente affidabile.

Foto | Comunicato stampa sito web Solaris

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

News, notizie e novità sul mondo truck e veicoli industriali. Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Articoli correlati