Lunaz Applied Technologies rivela il camion elettrico “riciclato” in attesa del lancio a livello nazionale

Lunaz Applied Technologies (LAT), una divisione separata sotto il marchio Lunaz, ha iniziato con il rendering di un camion elettrico riciclato. Questo dimostra la fattibilità non solo della promessa tecnologica incredibilmente ambiziosa del Veicolo Elettrico Riciclato (UEV), ma anche della lista dei desideri espressi personalmente dalle persone che li hanno utilizzati, dai tecnici dell’assistenza e dai gestori di flotte, dagli autisti al personale di bordo.

Lo sviluppo del camion elettrico riciclato di Lunaz Applied Technologies

In vista dello storico lancio nazionale dei veicoli elettrici industriali (UEV) di recupero, Lunaz Applied Technologies (LAT) definisce i suoi più ambiziosi requisiti e ideali di progettazione e di propulsione. Dopo una fase di sviluppo preliminare, che ha richiesto un totale di 240 anni collettivi di sviluppo completo di parte delle capacità ingegneristiche e di progettazione del marchio, LAT ha superato tutte le fasi necessario, formando così il primo camion per il riciclaggio UEV (Upcycled Electric Vehicle) del mondo.

Dove sarà impiegato il camion elettrico riciclato costruito da Lunaz Applied Technologies

Costruiti sulla base Mercedes-Benz Econic, questi veicoli mission-critical sono più puliti, più economici e ancora meglio equipaggiati delle loro controparti elettriche a batteria di più recente sviluppo. A seguito di un importante afflusso di contratti governativi, questi UEV gestiranno percorsi di riciclaggio in varie aree, tra cui diverse zone di Londra.

L’idea di un camion elettrico riciclato

Riprogettando finalmente i camion Mercedes-Benz Econic dalla loro efficiente storia, LAT ha utilizzato la stessa impareggiabile esperienza di design e ingegneria che è stata impiegata per costruire i famosi UEV Bentley, Rolls-Royce, Range Rover e Jaguar di proprietà del marchio Lunaz. Questi prodotti hanno ricevuto di recente una notevole attenzione da parte dei media dopo che l’investitore di Lunaz David Beckham ha regalato al figlio Brooklyn Beckham una Jaguar XK140 in occasione del suo matrimonio.

I vantaggi per l’ambiente

Come i veicoli storici reinventati da Lunaz Design, i camion per lo smaltimento UEV risparmieranno milioni di tonnellate di carbonio nelle discariche. Un audit ambientale gratuito commissionato dalla LAT ha confermato che oltre l’80% del carbonio incorporato nel corso della sua vita viene risparmiato riciclando piuttosto che sostituendo un camion della spazzatura esistente con un nuovo veicolo elettrico equivalente.

La riconversione di questi veicoli, finalmente trasformati dalla loro storia efficiente in UEV più puliti, meno costosi e meglio equipaggiati delle loro controparti nuove di zecca, sostiene l’urgente necessità degli operatori delle flotte e dei governi di tutto il mondo di raggiungere la neutralità delle emissioni di carbonio.

Caratteristiche tecniche del camion elettrico riciclato di Lunaz Applied Technologies

Questo primo rendering realizzato per il pubblico mostra cosa si può ottenere utilizzando l’esperienza interna di Lunaz nel riciclaggio su scala industriale: una trasmissione a batteria da 5.162 lb-ft che non solo può essere sostituita singolarmente in meno di 10 minuti, ma soddisfa anche gli stessi standard di sostenibilità, come i più recenti veicoli elettrici stradali.

Vanta da 275 kWh a 400 kWh di capacità della batteria per percorsi di diversa lunghezza. Una gestione termica avanzata che ottimizza l’autonomia fino al 25% e una tecnologia proprietaria che consente a questi veicoli non solo di gestire le richieste di coppia a bassa velocità, ma anche di raggiungere velocità di crociera più elevate, evitando la congestione che tali veicoli potrebbero potenzialmente causare.

Lunaz Applied Technologies rivela il camion elettrico “riciclato”
Lunaz Applied Technologies rivela il camion elettrico “riciclato”

La collaborazione che gli stakeholder della raccolta rifiuti

Allo stesso modo, le stesse meticolose considerazioni sull’ergonomia, sui materiali e sulla sostenibilità che caratterizzano ogni Bentley e Rolls-Royce di Lunaz Design sono state applicate agli interni di ogni UEV LAT.

Dopo un’indagine primaria fondamentale, che ha incluso la collaborazione a diversi cicli di raccolta dei rifiuti nei pressi del campus Lunaz UEV recentemente ampliato a Silverstone, in Inghilterra, sono stati apportati miglioramenti alla stabilità, alla silenziosità e alla connettività di ogni UEV, ottenendo non solo un prodotto migliore, ma anche stabilità e tranquillità del conducente e dell’equipaggio che lo guida.

Materiali dell’abitacolo: comfort e ergonomia

Per l’assegnazione di una cabina ai conducenti e agli equipaggi degli UEV è stato adottato un approccio di principio. Questi lavoratori in prima linea, che costituiscono la spina dorsale di questo importante servizio, hanno svolto un’eccellente collaborazione come consulenti per la selezione dei materiali e l’ergonomia. Hanno evidenziato che un sedile medio in un veicolo a 3 posti non era abbastanza pratico. In risposta, la LAT ha migliorato radicalmente la silenziosità e il comfort nell’abitacolo di guida.

Infatti, i LAT UEV utilizzano materiali per i cuscini dei sedili trasferiti direttamente dalle Bentley e Rolls-Royce di Lunaz Design. Allo stesso modo, il rivestimento dei sedili in vinile per il trasporto viene sostituito con un tessuto resistente ma compatibile con Greenguard Gold, HPD ed EPD, che l’equipaggiamento di Lunaz Design ha individuato per la prima volta durante un viaggio di ricognizione al W Hotel di Osaka, in Giappone, dove veniva utilizzato per rivestire i sedili.

In risposta a ulteriori feedback da parte dei conducenti e dell’equipaggio, sono stati aggiunti dei portabicchieri per tutti gli occupanti del trasporto, non solo per i conducenti, ed è stato previsto un rack per la ricarica di dispositivi wireless e USB, oltre a uno scomparto per riporre i dispositivi.

Per supportare la riciclabilità e la rotondità dell’UEV, è stata aggiunta una barra di montaggio del contatore per rimuovere e riposizionare facilmente l’hardware di gestione della flotta, evitando la necessità di forare l’enumeratore per localizzare questi dispositivi, aumentando così la futura riciclabilità della plancia di comando.

Sicurezza grazie al sistema di telecamere e display di Lunaz Applied Technologies

Anche gli indicatori analogici utilizzati nel Mercedes-Benz Econic sono stati sostituiti da un display ad alta definizione da 12 pollici, che evidenzia l’autonomia, il consumo energetico corrente, i dati sul percorso, lo stato di trasmissione, la batteria e le informazioni di diagnostica. Inoltre, due schermi da 10 pollici rimangono collegati per formare uno schermo panoramico da 20 pollici.

Questo combina viste panoramiche a 360 gradi della telecamera e visuali di sicurezza extra, con angoli ciechi integrati. Lo schermo più esterno, progettato per essere gestito dall’equipaggio, è dotato di funzionalità multimediali e di comunicazione, compresa l’integrazione di Apple CarPlay e Android Auto.

Anche il sistema di monitoraggio con telecamere aumenta radicalmente la consapevolezza del conducente. È formato da 2 set contenenti 3 telecamere rimangono montati negli angoli superiori dell’UEV, alimentando gli specchietti retrovisori digitalizzati.

Gli schermi da 14 pollici che sostituiscono gli specchietti visualizzano non solo gli angoli ciechi e posteriori intorno all’UEV, ma anche ciò che si trova direttamente davanti e sotto il mezzo di trasporto, grazie a una telecamera dedicata rivolta verso il basso.

Gli schermi sono inoltre in grado di rilevare gli oggetti, evidenziando ciclisti, pedoni e potenziali pericoli per l’autista. A differenza degli specchietti standard, funzionano in tutte le condizioni, compresa la pioggia, la neve e la completa oscurità, il che migliora ancora la sicurezza dell’equipaggio del veicolo.

Efficienza della flotta per introdurre il camion elettrico riciclato

Anche gli operatori delle flotte sono stati consulenti essenziali nello sviluppo del LAT UEV. Una sfida comune era quella di capire da remoto quanto carburante fosse rimasto in ogni mezzo di trasporto. LAT ha superato questo problema installando luci a LED sullo stato di carica sulla griglia anteriore, consentendo agli operatori di decidere istantaneamente quale automezzo è disponibile per l’impiego fino a 200 metri di distanza.

Il successo del camion elettrico riciclato LAT: economico ed efficiente

Oltre a questi apprezzamenti e al fatto che un LAT UEV è garantito, questo veicolo costa meno di un camion della spazzatura elettrico acquistato nuovo, ottimizzando notevolmente la stabilità e la tranquillità dell’operatore che potrà cambiare flotta senza difficoltà.

I prodotti LAT UEV rappresentano un raro equilibrio nello spazio della tecnologia pulita, fornendo veicoli industriali più puliti, più economici e meglio equipaggiati di qualsiasi altra scelta. Per questo motivo, l’ascesa dell’organizzazione ha suscitato un enorme interesse da parte degli investitori e dei clienti internazionali.

Gli investitori di Lunaz Applied Technologies

Il successo costante di LAT si basa su una base di investitori altamente strategici. Insieme hanno competenze e interessi a livello internazionale e in settori chiave come ingegneria integrata, logistica, media, tecnologia e investment banking.

Tra questi c’è Frederic Wakeman, che dopo un’esperienza di successo a Wall Street presso la Bank of New York e GE Capital, è diventato managing partner di Advent International, una delle più grandi ed esperte società globali di private equity. Oggi è un investitore privato e un consulente strategico nel settore della sostenibilità, nonché un filantropo attivo che sostiene progetti in cui clima, natura e individui si intersecano.

Si unisce a un gruppo che comprende anche le famiglie Reuben, Barclay e Dallal, David Beckham e l’americano Brendan Iribe, cofondatore ed ex amministratore delegato di Oculus VR, che è stato acquisito dalla società madre di Facebook, Meta, nel 2014.

La vision del fondatore di Lunaz

David Lorenz, fondatore di Lunaz, ha dichiarato alla stampa: “Quando abbiamo intrapreso il viaggio con Lunaz nel 2018, la nostra missione era quella di trasformare tutti i tipi di veicoli con motore a combustione in soluzioni ecosostenibili e pulite, dalle Rolls-Royce ai camion della spazzatura. Riprogettando questi veicoli commerciali e industriali con motori a combustione interna con il nostro powertrain elettrico, i LAT UEV sono più puliti, più economici e meglio equipaggiati dei loro omologhi nuovi. Inoltre, sono più silenziosi delle loro controparti ICE.”

“Questi veicoli fondamentali risparmiano enormi tonnellate di carbonio incorporato nelle discariche e danno un contributo significativo alla lotta delle organizzazioni private e dei governi per raggiungere la neutralità del carbonio. I camion di recupero sono solo l’inizio della piattaforma Mercedes-Benz Econic”.

Foto | Sito web ufficiale Lunaz Tech

Condividi questo articolo:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

News, notizie e novità sul mondo truck e veicoli industriali. Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Articoli correlati