Financial Services di Daimler Truck in Italia (e altri 3 Paesi)

Financial Services di Daimler Truck in Italia, Argentina, Belgio e Paesi Bassi: la presenza globale della nuova società fornitrice di servizi finanziari raggiunge l’operatività in undici Paesi totali. Ma gli obiettivi dell’azienda non si fermano certamente qui, infatti è prevista un’ulteriore espansione nel corso di quest’anno verso altre tre nuove nazioni: in Spagna, in Turchia e nel Regno Unito.

Cos’è Financial Services, la nuova sezione di Daimler Truck in Italia e nel mondo

Financial Services di Daimler Truck nasce solamente nel dicembre dello scorso anno e prevede di raggiungere quota 22 miliardi di euro di volume dei propri contratti entro la fine del 2022, ovvero in un singolo anno solare. Ma i piani per il futuro vanno oltre, infatti un incremento delle operazioni in Germania e in Francia promuoverà un’ulteriore crescita del fatturato dell’azienda. Daimler Trucks Financial Services diventerà presto uno dei maggiori fornitori di servizi finanziari al mondo nel settore dei veicoli commerciali raggiungendo il totale di 1900 dipendenti sparsi in 16 differenti nazioni.

La creazione nelle parole del CEO Stephan Unger

Stephan Unger, membro del consiglio di amministrazione di Daimler Truck AG for Financial Services e CEO di Daimler Truck Financial Services, ha dichiarato che: “La creazione di Daimler Truck Financial Services, avvenuta in tempi record, ha seguito il modello delle startup per quanto riguarda l’entusiasmo. Oggi che iniziamo ufficialmente le operazioni in altri 4 Paesi – in Italia, in Belgio, in Argentina e nei Paesi Bassi – incrementeremo ulteriormente le vendite di automezzi e soluzioni di servizio dedicate a tutti i modelli di veicoli commerciali targati Daimler Truck.”

Financial Services di Daimler Truck: le caratteristiche e i prodotti finanziari

Ma le peculiarità che caratterizzeranno i servizi finanziari di Daimler Truck in Italia, come nelle altre nuove nazioni, non si limitano all’espansione verso nuovi mercati. Infatti, il colosso dell’automotive amplierà la sua offerta di prodotti finanziari: si va dalle attività di assistenza al finanziamento, fino al leasing e alle assicurazioni. In questo contesto saranno operativi anche servizi flessibili, strutturati in base all’utilizzo del sistema pay-as-you-drive come il leasing dinamico e le assicurazioni dinamiche. Infatti, il servizio Dynamic Lease è già attivo in altre nazioni, più abituate a questo prodotto, come Giappone e Stati Uniti. Invece, il Dynamic Insurance, essendo una soluzione più innovativa, sarà lanciato solamente quest’anno ed è prevista una fase pilota di test negli USA.

La mobilità elettrica sempre più al centro dei prodotti Daimler Truck Financial Services

Ma l’azienda guarda anche al futuro, mantenendo un importante focus sulle trasformazioni in atto nel settore dei trasporti che si sta velocemente dotando di soluzioni di mobilità elettrica per ridurre il suo impatto ambientale, eliminando le emissioni di anidride carbonica. Ciò offre un ulteriore potenziale di crescita grazie a nuovi servizi per la ricarica, alle infrastrutture elettroniche e al leasing di batterie. Ben presto anche la gestione digitale della flotta e l’integrazione di servizi di connettività saranno altri due importanti settori di mercato che offriranno notevoli opportunità a tutte le aziende pronte a recepire i cambiamenti in atto.

Financial Services di Daimler Truck in Italia (e altri 3 Paesi)
Financial Services di Daimler Truck in Italia (e altri 3 Paesi)

Daimler Truck Financial Services in numeri nel mondo

Daimler Truck Financial Services è un segmento della casa madre Daimler Truck Group. Nonostante sia nata da poco, vanta già numeri importanti che la renderanno presto un player tra i maggiori del settore. DTFS, nel 2021, è riuscita ad aumentare il valore dei nuovi affari, passando dai 5,7 miliardi di euro del 2020, a 5,8 miliardi.

I valori dei contratti sono aumentati del 6%, una crescita record, che corrisponde a un incremento di 1 miliardi di euro rispetto al 2020. Anche l’utile prima di interessi e tasse rettificato (EBIT) è migliorato notevolmente, raggiungendo i 193 milioni di euro contro i 2 milioni dell’anno precedente. Ciò grazie al miglioramento dei margini d’interesse e al costo del rischio ridotto. Infine, è da segnalare che il ritorno sul capitale proprio rettificato è stato del 12,4% rispetto allo 0,1% del 2020.

Grande attesa per Financial Services di Daimler Truck in Italia

Il segreto del successo dell’azienda risiede nel suo modello di business, infatti, Daimler Truck Financial Services concentra le sue attività di organizzazione, di sviluppo del prodotto, dei sistemi di vendita e dei processi di assistenza, direttamente sui clienti del settore veicoli commerciali, costituendo una porzione importante della catena del valore offerto da Daimler Truck Group. Dopo l’inizio della sua attività operativa ufficiale nel 2021 in Australia, negli Stati Uniti, in Brasile, in Canada, in Giappone, in Messico e in Sud Africa, oggi siamo in attesa che Financial Services di Daimler Truck in Italia possa diventare un player importante quanto nel resto del mondo.

Foto | Comunicato stampa sito web Daimler Truck

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

News, notizie e novità sul mondo truck e veicoli industriali. Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Articoli correlati