BYD consegna i primi eBus (autobus elettrici) a Skåne, in Svezia

autobus elettrici BYD

A dicembre è arrivata la notizia della prima consegna in assoluto di eBus – autobus elettrici – nella regione di Skåne, in Svezia: la fornitura riguarda 45 veicoli prodotti da BYD. L’acquirente è l’ente di trasporto pubblico svedese che opera nella regione, la società Bergkvarabuss. BYD è il principale produttore mondiale di autobus elettrici, non serve sapere altro per capire come mai è stata scelta quest’azienda per rivoluzionare i trasporti urbani. Possiamo utilizzare il termine rivoluzione in quanto per la regione di Skåne sarà la prima occasione di testare autobus puramente elettrici, non solamente per il trasporto urbano ma anche per quello extraurbano e a lunga distanza. Ecco perché questa notizia è così rilevante. Del resto, per lo studio di fattibilità del 2021, i camion elettrici sono il futuro.

L’ordine di autobus elettrici BYD per Skåne

Sono stati consegnati 45 eBus, ma si tratta solamente della prima parte della fornitura prevista dal contratto sottoscritto tra l’azienda BYD e la società per il trasporto pubblico di Skåne, Bergkvarabuss. La commessa prevede infatti un totale di 79 unità consegnate entro l’anno. Si tratta sempre di automezzi dedicati al trasporto pubblico a emissioni zero, puramente elettrici e dotati di tecnologie all’avanguardia per rendere il settore più sostenibile e attento all’ambiente.

Una volta entrati in servizio gli autobus elettrici serviranno per collegare destinazioni extraurbane: percorreranno la tratta tra le principali città della regione di Skåne, tra cui Ängelholm, Malmö, Trelleborg, Ystad, Simrishamn e Sjöbo. Nonostante la zona non sia ancora totalmente coperta da un servizio a emissioni zero, gli autobus elettrici BYD godono già di una discreta popolarità in altre regioni parte della Svezia. La nazione nordica infatti ha riconosciuto l’affidabilità, la sicurezza e le prestazioni ottimali anche a temperature particolarmente basse degli eBus prodotti da BYD. Questa nuova consegna, tuttavia, rafforza ulteriormente la posizione dell’azienda come leader nel mercato svedese per la fornitura di autobus elettrici. La maggior parte di questi automezzi viene prodotta in Europa, nello stabilimento di Komárom, in Ungheria.

Autobus elettrici BYD in Svezia
Autobus elettrici BYD in Svezia

Gli eBus BYD per il trasporto pubblico in Svezia

La prima parte della consegna ha riguardato autobus elettrici da 12 metri, modelli da 13 metri e unità da 15 metri. Tutti gli autobus elettrici BYD sono alimentati tramite una batteria al fosfato di ferro di ultima generazione, una tecnologia all’avanguardia anche per questo settore. In particolare, la densità di questa batteria offre un’autonomia di guida molto più lunga rispetto alle altre alternative disponibili. Ciò significa poter percorrere tratte più lunghe facendo fronte anche eventuali imprevisti che potrebbero costringere i mezzi di trasporto a una deviazione.

L’innovativo sistema di gestione termica della batteria, oltre a garantire una maggiore durata, consente anche un livello di sicurezza più elevato. Il controller del sistema sei in uno riesce integrare i componenti elettronici primari di tutto il veicolo fornendo un quadro d’insieme preciso e dinamico.

Caratteristiche degli autobus elettrici BYD per il trasporto in Svezia

Gli ultimi eBus BYD da 15 metri hanno un’autonomia di circa 400 chilometri per ogni carica singola. Inoltre, il design di questi automezzi è particolarmente curato e ciò si nota già dagli esterni funzionali ed eleganti. Ma anche la tecnologia all’interno è all’avanguardia e personalizzata per le esigenze dei passeggeri del trasporto pubblico. Oltre alle misure di sicurezza previste per legge, questi autobus elettrici sono dotati di comodi sedili, illuminazione ambientale e punti di ricarica USB per migliorare l’esperienza degli utilizzatori.

Tra la gamma di veicoli BYD attualmente disponibili e che verranno presto messi in strada anche nella regione svedese, il più venduto è quello da 12 metri. Per rimanere sempre all’avanguardia, l’azienda ha aggiornato anche questo modello per dotarlo della più recente tecnologia per migliorare sicurezza, prestazioni e il comfort dei passeggeri. In condizioni di prova SORT II, questo modello ha dimostrato un’autonomia di guida di 400 chilometri per una carica singola.

EBus per un trasporto pubblico sostenibile

È evidente come queste caratteristiche riescano a rendere gli autobus elettrici BYD una soluzione ideale per la maggioranza degli operatori del trasporto pubblico Europeo. Si tratta di uno dei settori che sta mostrando maggiore dinamicità all’interno della transizione ecologica che la nostra generazione è chiamata a perseguire. Proprio per questo motivo, la maggioranza delle società che si occupano di trasporto pubblico stanno gradualmente inserendo veicoli a emissioni zero nelle loro rispettive flotte: puliti, silenziosi ed efficienti.

Una transizione ecologica per BYD e Bergkvarabuss

Per Thorsell, CEO di Bergkvarabuss, commentando l’ordine ha dichiarato: “In qualità di grande compagnia per il trasporto pubblico in Svezia, ci sentiamo particolarmente coinvolti nel processo di transizione ecologica che il nostro settore sta subendo e vorremmo guidarne lo sviluppo. Per affrontare adeguatamente il cambiamento climatico all’interno della nostra società civile, il trasporto pubblico gioca un ruolo essenziale e sono orgoglioso che la nostra azienda contribuisca offrendo soluzioni di trasporto a emissioni zero per tutti i cittadini. I veicoli 100% elettrici di BYD ci permetteranno di creare tratte di trasporto regionale soddisfatte esclusivamente con eBus affidabili, confortevoli e soprattutto sostenibili. Per ridurre ulteriormente il nostro impatto sull’ambiente li caricheremo utilizzando elettricità verde contrassegnata dall’etichetta Good Environmental Choice”.

Isbrand Ho, amministratore delegato di BYD Europe BV, in proposito ha affermato: “Come azienda siamo molto felici di poter effettuare la nostra prima consegna in assoluto alla società Bergkvarabuss e siamo orgogliosi che i nostri automezzi elettrici verranno utilizzati su rotte regionali a lunga distanza in Svezia. Tutto il mercato di questa nazione costituisce un esempio di come la transizione ecologica possa essere affrontata con successo nel settore del trasporto pubblico. La rapida adozione di mezzi di trasporto ecologici come gli autobus elettrici a emissioni zero sta dando un contributo molto positivo al contrasto al cambiamento climatico. Ci tengo a dare personalmente il benvenuto a Bergkvarabuss tra i nostri nuovi clienti e fin da ora voglio garantire il nostro totale supporto con soluzioni pulite, affidabili e sicure per cambiare radicalmente il trasporto futuro.

Foto | Credits sito ufficiale BYD Europe B.V.

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

News, notizie e novità sul mondo truck e veicoli industriali. Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Articoli correlati