Nuova fornitura di assali Meritor per autocarri motrici Daimler China

assali Meritor per autocarri motrici Daimler

Meritor ha recentemente annunciato la stipula di un importante accordo per la fornitura di assali posteriori da autocarri motrici a Daimler China. Nei precedenti articoli abbiamo parlato di entrambe le aziende. Meritor, leader statunitense con un occhio di riguardo verso la sostenibilità ambientale, e Daimler Trucks, altro gigante del settore dei trasporti su gomma nonché proprietario al 50% di Daimler China, una joint-venture per il mercato asiatico.

L’accordo tra Meritor e Beijing Foton Daimler Automotive Co. Ltd. – nome ufficiale di Daimler China – prevede la fornitura di una versione personalizzata di assali posteriori per autocarri e camion motrici Daimler.

Entusiasmo per la nuova fornitura Meritor – Daimler

Ken Hogan, vicepresidente senior e presidente di Meritor per Truck, Europa e Asia Pacifico, si è dichiarato entusiasta: “Siamo felici dell’opportunità appena creata per crescere nel mercato cinese dei veicoli commerciali attraverso la nuova collaborazione con Daimler. La nostra esperienza in campo assali affidabili e a basso consumo di carburante ci consente di offrire soluzioni adeguate alle esigenze dei clienti importanti come appunto Beijing Foton Daimler Automotive Co. Ltd.”

La fornitura: assali Meritor per camion Mercedes-Benz Daimler

Gli assali prodotti da Meritor per portare a termine questa fornitura verranno implementati sui nuovi camion motrice Mercedes-Benz pensati per il mercato cinese.

“La produzione è destinata al mercato cinese e perciò avverrà anche sul suolo cinese. Questi automezzi verranno realizzati con specifiche tecniche su misura così da soddisfare le esigenze dei clienti in Cina – dichiara Holger Scherr, Presidente e CEO di BFDA – La collaborazione con un partner di alto livello come Meritor, garantisce componenti di qualità e all’altezza delle prestazioni richieste a un camion Mercedes-Benz”.

La produzione del primo autocarro pesante costruito in Cina avrà inizio alla fine del 2022.

Meritor per autocarri motrici Daimler
Meritor per autocarri motrici Daimler

Chi è Beijing Foton Daimler Automotive Co. Ltd.

Beijing Foton Daimler Automotive Co. Ltd. è una joint venture per il mercato cinese. Proprietà al 50% di Daimler Trucks e per il restante 50% di Foton Motor, un produttore cinese. La joint-venture produce e gestisce gli autocarri pesanti a marchio Auman in Cina, ma la qualità e la quantità degli investimenti ormai in atto fanno pensare a una imminente e veloce espansione.

Nasce nel 2012 con un investimento di 6,35 miliardi di RMB e comprende un vasto numero di stabilimenti di produzione, una capillare rete di vendita e di assistenza. Oggi Foton ha la sua sede nel distretto di Changping, a Pechino, ma vanta numerosi stabilimenti in tutta la Cina. Tra le filiali più importanti, l’azienda ha aperto in India, in Giappone, in Germania, a Taiwan e nelle Filippine. Oggi il gruppo ha un patrimonio che supera 50 miliardi di yen e conta oltre 300.000 dipendenti in tutto il mondo. L’azienda si è classificata in undicesima posizione nella lista “Top 500 most valuable brands”, prima nell’industria automobilistica.

Meritor: una visione ecosostenibile

Abbiamo già avuto modo di parlare di Meritor, società statunitense che produce componentistica per l’industria automotive e per i veicoli commerciali. L’azienda, infatti, ha fatto parlare di sé per alcuni accordi commerciali siglati allo scopo di incrementare la mobilità sostenibile e creare mezzi a emissioni zero che siano anche efficienti e affidabili. In particolare, è specializzata in assali, sistemi di sicurezza e di frenata, sospensioni per veicoli commerciali. Conta oltre 8.200 dipendenti sparsi nelle diverse sedi del mondo. Fondata nel 1997 da Ivor J. Evans, oggi vanta un fatturato da oltre 3 miliardi di dollari. Per questa ragione, l’azienda è anche annoverata nella lista Fortune 500, il report annuale della rivista Fortune, che racchiude le maggiori compagnie degli Stati Uniti d’America.

Una partnership tra questi due colossi non può che rivoluzionare il mercato.

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

News, notizie e novità sul mondo truck e veicoli industriali. Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Articoli correlati