Un accordo d’intesa tra Iveco e Enel X per promuovere la mobilità elettrica nel settore dei veicoli commerciali

È stato siglato un protocollo d’intesa tra Iveco e Enel X per promuovere e sviluppare la mobilità elettrica anche nel settore europeo dei veicoli commerciali destinati ai trasporti. Il memorandum siglato tra le due aziende rappresenta un importante passo avanti nella decarbonizzazione di tutto il comparto.

Iveco e Enel X: due società votate alla mobilità elettrica

Iveco è una società pioniera nella commercializzazione, nonché nella produzione di veicoli alimentati da combustibili alternativi. Allo stesso modo, Enel X fa parte del gruppo Enel ed è dedicata allo sviluppo e alla vendita di prodotti innovativi e soluzioni capaci di offrire migliori e più sostenibili servizi energetici. L’unione di queste due aziende potrà produrre sicuramente grandi risultati.

Cosa prevede il protocollo d’intesa tra Iveco e Enel X?

Il memorandum d’intesa siglato tra Iveco e Enel X non ha carattere vincolante, tuttavia, esprime la duplice intenzione delle aziende di iniziare una collaborazione capace di sbloccare la situazione verso una più rapida ed efficace transazione energetica. In particolare, il protocollo pone le basi per un’azione di promozione e sviluppo congiunta per incentivare la mobilità elettrica dei veicoli commerciali in tutta Europa. Entrando ancora più nello specifico, nel memorandum sono nominati i veicoli commerciali leggeri, i veicoli pesanti e anche gli autobus. Le due società, infatti, valuteranno come i veicoli elettrici Iveco possano contribuire alla transizione dell’intera flotta Enel per raggiungere l’obbiettivo emissioni quota zero. Dall’analisi di questo processo emergeranno, si prevede, nuove opportunità in altri segmenti del trasporto da sfruttare in modo congiunto e coordinato.

Un accordo d’intesa tra Iveco e Enel X per promuovere la mobilità elettrica
Un accordo d’intesa tra Iveco e Enel X per promuovere la mobilità elettrica nel settore dei veicoli commerciali

Creare un’offerta congiunta per la mobilità elettrica

Inoltre, la collaborazione tra le due aziende vuole anche riuscire a dare vita a un’offerta congiunta e completa per la mobilità elettrica delle differenti flotte commerciali delle realtà europee. A titolo esemplificativo, l’offerta dovrà includere anche l’infrastruttura di ricarica per veicoli commerciali leggeri e pesanti. Iveco e Enel X infatti sfrutteranno le loro notevoli competenze di ricerca sviluppo, insieme al rispettivo know how tecnico, per riuscire a rendere compatibile l’infrastruttura di ricarica Enel X con i principali veicoli elettrici Iveco, sviluppando tecnologie innovative e all’avanguardia capaci di dare vita a servizi avanzati come la ricarica intelligente e superveloce.

Soddisfazione di Enel X e Iveco per la firma del protocollo d’intesa

Valerio Vadacchino, Global Head di e-Bus di Enel X, ha dichiarato: “Come azienda, Enel X vuole supportare la decarbonizzazione dei centri urbani e per farlo hai individuato numerose soluzioni innovative e sostenibili, basate su due pilastri fondamentali: la elettrificazione e la digitalizzazione. Da anni ormai costituiamo un player molto attivo nel settore del trasporto pubblico infatti abbiamo contribuito alla sua elettrificazione offrendo servizi ad alto valore aggiunto per oltre 3000 autobus elettrici. Riuscire a stabilire partnership efficaci come questa appena protocollata con Iveco Group, è qualcosa di fondamentale per la nostra azienda perché contribuisce ad accelerare la transizione energetica nel settore dei trasporti così da fornire nuove opportunità di riduzione delle emissioni nelle aree maggiormente abitate.”

Luca Sra, President Truck Business Unit di Iveco Group ha commentato: “Il nostro tempo ci richiede di perseguire un grande obiettivo a livello mondiale, quello di riuscire a raggiungere zero emissioni di anidride carbonica dando maggiore spazio all’elettrificazione dei veicoli commerciali. Il settore dei trasporti, infatti, è guardato con grande attenzione da tutto il resto della società: il percorso che abbiamo intrapreso come azienda mira a renderlo un comparto pulito e sostenibile. La firma di un memorandum d’intesa con Enel X testimonia il nostro totale impegno verso raggiungimento degli obiettivi climatici e segna l’inizio di una collaborazione strategica per la nostra azienda con una delle società più avanzate nel campo energetico. Abbiamo grande fiducia che questo protocollo d’intesa porterà grandi opportunità per entrambe le aziende e per tutta la società, accelerando ulteriormente la transizione energetica.”

Foto | Sito web ufficiale Iveco Group

Condividi questo articolo:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

News, notizie e novità sul mondo truck e veicoli industriali. Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Articoli correlati